Stamattina, come ampiamente prevedibile, a seguito delle forti piogge il cortile della scuola si è allagato, rendendo difficoltosa l’entrata dei bambini dal cancello di via Grimm.

Abbiamo inviato una nuova mail al Comune di Milano, corredata di fotografie, per ribadire la necessità di un pronto intervento.

Vi terremo informati sugli sviluppi.

Riportiamo il testo della mail e le foto scattate il 23 settembre 2020 mattina nel cortile della scuola.

23/09/2020

Da: Andrea Leoni

A: ‘Assessore Limonta’

Cc:’Assessore Istruzione’; melania_rizzoli@regione.lombardia.it;’M Municipio9′; ‘Assessore Tajani’; ‘Sindaco Sala’; consigliodirettivo@amicidellagbpirelli.it

Egregi Signori,

in allegato si trasmettono le fotografie del cortile della Scuola GB Pirelli di questa mattina.

Come è evidente dalle stesse, la situazione peggiora ad ogni rovescio e, laddove dovesse proseguire il maltempo, lo stato del cortile diverrebbe ancora più critico fino alla quasi impossibilità di utilizzo dell’accesso e dell’area circostante fino a quando la pozzanghera di fango che mano a mano si formerà non sarà completamente asciutta (considerata la stagione magari per la primavera prossima).

Ora, è di tutta evidenza che le richieste di intervento da noi avanzate nei diversi anni sono state del tutto inascoltate e sottovalutate da tutti gli organi preposti benchè la situazione fosse nota; da parte nostra riteniamo che il tempo delle parole, delle promesse e delle attese sia ormai definitivamente concluso e, pertanto, avvieremo ogni opportuna iniziativa per ottenere un intervento risolutivo al problema.

Spiace constatare che, non solo non si sia pensato o ipotizzato un intervento risolutivo ma che neanche si siano messi in opera interventi provvisori che avrebbero, quanto meno, allievato il disagio; Vi ricordiamo che l’ingresso dal cortile è quello per disabili e anche per i mezzi di soccorso che dovessero accedere alla scuola.

Con i migliori saluti.

Andrea Leoni

Presidente Consiglio Direttivo

Associazione Genitori Amici GB Pirelli